Passa ai contenuti principali

Post

Scrub veloce al latte di cocco

Ciao a tutti, eccomi nuovamente con una ricettina sfiziosa! Uno scrub esfoliante ed emolliente. Infatti, con la vicinanza della primavera ho pensato di farmi questo scrub veloce, coccoloso e rigenerante per la pelle rimasta coperta dagli abiti pesanti e che purtroppo non ha modo di respirare durante il periodo invernale.
Per chi non lo sapesse lo scrub è un prodotto di vari ingredienti che si usa massaggiare sulla pelle del corpo o su determinate zone. Spesso è composto da granuli ( sale, zucchero, perle di jojoba, ed altre) la cui funzione è quella di rimuovere le cellule vecchie dallo strato più superficiale della pelle. Le cellule morte sono quelle che donano, purtroppo, alla nostra pelle un colorito spento e un aspetto asfittico, cioè la nostra pelle non ha un aspetto luminoso e uniforme ma al contrario si presenta opaca e "grigiastra", se così si può definire! In genere io faccio uno scrub al viso a settimana, poi su pelle pulita vado a mettere una maschera per nutrire …
Post recenti

Maschera per il viso al latte di cocco e argilla rossa

Finalmente, dopo secoli e secoli che non facevo delle maschere eccone una fatta ieri pomeriggio e pure filmata... sono proprio contenta :) . In realtà a gioire è stato il mio visino che ha tirato un bel respiro dopo che ho compiuto tutto il rituale. Sono felice, ora che mi sono sistemata nella nuova casetta (in circa due mesi ho cambiato tre paesi...ma per lavoro cosa non si fà!!!! ), almeno fino a giugno sono qui e mi sono ben organizzata con tutto il materiale che ho portato con me per auto produrre qualcosa. E questa maschera è la prima autoproduzione in questa nuova casetta!!!
E' una maschera molto semplice, rilassante e nutriente, per la quale ho utilizzato argilla rossa, latte di cocco e acqua (le parti sono due cucchiaini abbondanti di argilla, due di latte di cocco in polvere, qualche goccia di olio di semi di canapa e acqua quanto basta).
Qui sotto vi metto alcune informazioni sulle materie adoperate per questa veloce e semplice maschera e invece qui trovate il video.
Il …

Nuovo blog: Pillole di dolcezze

Oggi ha aperto un nuovo blog di dolci, ne approfitto per dare il benvenuto a questa nuova blogger... e alle sue leccornie!!! Se volete andare a vedere il suo blog ecco i link e la pagina!!!



Pillole di dolcezze: Benvenuti nel mio blog!: Finalmente eccomi! Questo blog nasce diversi mesi fa, poi gli eventi mi hanno costretto a chiudere momentaneamente l’idea dentro un casse...


Detergente intimo al tea tree oil

Dopo un doccia- schiuma avevo la necessità di un detergente intimo e ho trovato una ricettina sul Calderone alchemico che ho modificato pochissimo e questo ne è il risultato:

Sal 10 %

64 Acqua minerale
5 glicerina
0,5 gomma xantana

12 lauryl glucoside
8 babassuamydopropyl betaine
5 coco glucoside & glyceryl oleate

5 gt.o.e. tea tree
cosgard quanto basta
acido lattico a ph 4.5

Vi posto anche il video che ho fatto. E con il video vi saluto! Al prossimo post, buona visione ^^




Quest' opera di Esme0911 è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Doccia-schiuma alla lavanda (ricetta)

Ciao, questo weekend, appena ho avuto un poco di tempo libero, ho cominciato ha studiare come fare un detergente per il corpo. Due sono state le mie fonti di studio e ispirazione, oltre a quello di cui disponeva materialmente, il forum di Lola e il Calderone alchemico.  Dunque dopo aver appreso informazioni utili sui tensioattivi, co-tensioattivi, betaine e sal, sul forum di Lola, dopo aver sbirciato le numerose ricette del calderone alchemico, mi sono cimentata nella mia prima formula di doccia-schiuma che è la seguente:
SAL  circa 18/19 
(a 200 g)
68 Acqua distillata di camomilla e acqua minerale
3,7 Glicerina
0,6 Xantana
50 Sarcosinato
20 Lauryl glucoside
20 Mousse de babassu
10 Douceur de coco
10 Proteine del riso
Cosgard q.b.
5 gg. O.e. lavanda
Il video potete trovarlo qui!Intanto vi saluto e ci vediamo al prossimo post!!! ^^



Quest' opera di Esme0911 è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Latte detergente e tonico alla spirulina

Le prime due autoproduzioni ( che posto ora e mi spiace!)con le quali questa estate ho ripreso a fare prodotti per la detergenza.  Per il latte struccante ho utilizzato il gelisucre, comprato dal sito Aromazone , che avevo già da un bel po e volevo usare prima che andasse a male. Per questo latte ne ho utilizzato una buona percentuale poiché il gelisucre è composto in buona parte di olio di mandorle dolci e per farne un latte prevalentemente grasso, la cui finalità era di struccare delicatamente il viso e perché no anche gli occhi, mi sembrava adatto, quindi ho provato. Nessuna profumazione, nessun riscaldamento per le due fasi, acquosa e grassa, unica sostanza attiva il pantenolo, che tra l'altro mi è terminato! 
Ma andiamo alla ricetta:
30 g Gelisucre
40 g Oleolito di menta piperita in olio di mandorle dolci
132 g Infuso di tè verde 3 g Pantenolo
Cosgard quanto basta
Acido lattico a pH 5
Per il tonico la ricetta è:
136 g Infuso di tè verde 3,4 g Glicerina
Spirulina una puntina di…

Ombretti minerali!!!

Allora... inizio con una piccola premessa...era molto tempo che dovevo aggiornare i miei trucchi, dal momento che ho cercato di consumare prima tutti gli ombretti che avevo comprato negli ultimi mesi.  Durante le vacanze natalizie sono riuscita a fare questa serie di ombretti inseriti in palette più o meno piccole e di media misura (chiaramente riciclate!!!), l'avevo già detto sulla mia paginaGoogle+



Le palette, come potete vedere dalle foto, non mi sono venute perfette, purtroppo, ma sono anche le prime che ho fatto e perciò mi tolgo il cappello ed abbasso la testolina se per voi sono proprio inguardabili!!! Invece una cosa che devo dire è che i colori sono molto intensi, ne basta veramente poco per colorare la pelle, qui sotto ho fatto la foto di alcuni swatchs!
La base è costituita da circa: 0.3 g. talco
0.2 g. amido di Maranta0.1 g. magnesium stearate
poi ho aggiunto le miche scelte per i vari colori.
2.0 g. miche varie (per alcuni colori ho aumentato per sbaglio qualche decigram…